Sottotitoli Queer as Folk USA, Stagione 3 - Episodio 11

Scarica il 0 sottotitoli in italiano per Queer.As.Folk.US.s03e11.sub.itasa

Lqnofmky3noemkqprxfocuh0pco
   Vedi pagina
Episode #3.11
2003-05-25
tt0681338

Descrizione

Ben e Michael sono alla disperata ricerca di Hunter, ma quando finalmente lo trovano e gli dicono che è sieropositivo, il ragazzo rifiuta la loro ospitalità. Ben riesce a convincerlo a venire a casa sua confidandogli che anche lui è sieropositivo: Michael non è molto contento per la sua presenza, ma cerca di farsene una ragione. La mattina dopo, Ben chiede ad Hunter di rientrare se ha bisogno di un posto per la notte: il ragazzo si presenta allo scoccare della mezzanotte e Ben è contento perché vuol dire che ha accettato il suo aiuto. Lindsay e Melanie invitano Ted ed Emmett a un brunch, durante il quale chiedono a Ted di creare un fondo per il college di Gus. Mentre stanno tornando a casa, Ted ed Emmett incontrano Mark e due suoi amici: Ted presenta loro Emmett, fingendo con lui che Mark sia un otorinolaringoiatra dal quale si era recato per curare la sinusite. Mentre sta lavorando al fondo per Gus, Ted viene contattato in chat da Mark che lo invita a una festa a casa sua: siccome Emmett non ha voglia uscire, Ted finge di andare da Woody con Michael. Alla festa Ted, mentre è sotto l'effetto della droga, viene invitato da Mark a partecipare a un rave party che si terrà a Palm Springs, ma sono a corto di soldi. Ad Emmett viene un atroce sospetto quando Ted non rientra a casa e Lindsay e Melanie dicono che sono spariti i soldi dal fondo di Gus: Emmett si reca con Michael al Babylon, dove incontra uno degli amici di Mark e viene a sapere da lui della festa a Palm Springs. I gay di Pittsburgh si ritrovano clandestinamente in una roulotte fuori città per copulare, dato che la darkroom del Babylon è stata chiusa dalle autorità. Brian suggerisce a Stockwell, come colpo finale per la sua campagna elettorale, di andare nel Centro Gay e Lesbiche a rispondere alle domande degli iscritti: Justin, Daphne, Debbie e Jennifer si alzano in piedi, esibendo dei poster che raffigurano alcune vittime dell'omofobia e dimostrando come la polizia non si sia mai interessata al destino degli omosessuali. Stockwell comincia a sospettare che dietro a questo inganno ci sia lo zampino di Brian, in quanto ha riconosciuto Justin come lo stagista che lavora nella sua azienda. Stockwell e Gardner si presentano a sorpresa nel loft di Brian, dove lui e Justin stavano facendo l'amore con a terra i nuovi poster contro di lui. Gardner licenzia Brian perché ha infangato il buon nome dell'azienda: Debbie è orgogliosa di lui perché alla fine ha deciso di sacrificare dei soldi facili per combattere la sua causa. Brian rompe con un martello il luchetto che chiudeva la darkroom del Babylon.

Descrizione de themoviedb.org


Watch online it

sottotitolo

Nome del file
Queer.As.Folk.US.s03e11.sub.itasa.srt