Sottotitoli Battlestar Galactica, Stagione 4 - Episodio 17

Scarica il 0 sottotitoli in italiano per battlestar.galactica.s04e17.sub.ita.subsfactory

Ex52wfx8ixxep2cxxlzm2jpeqnh
   Vedi pagina
Someone to Watch Over Me
2009-02-27
tt0993918
44 min

Descrizione

Kara in qualità di CAG dirige una squadra mista caccia coloniali e incrociatori Cyloni alla ricerca di un pianeta abitabile: i ranghi sono ridotti, le missioni noiose e ripetitive, i motori FTL al limite dell'usura, l'equipaggio demotivato. Kara è distrutta da questa routine e dai continui incubi che riguardano la scoperta del proprio cadavere sulla Terra.

Nel frattempo il Galactica riscontra sempre più problemi dovuti ai danni strutturali: le riparazioni con la sostanza Cylone gli consentiranno solo qualche altro salto.

Il capo Tyrol va a trovare Boomer in cella: la numero 8 dichiara di amarlo ed assieme condividono una "proiezione" di Boomer in cui hanno una vita assieme, una casa ed una figlia.

Una numero 6 di nome Sonia è eletta nel nuovo consiglio dei capitani che sostituirà il consiglio dei 12: la prima richiesta di Sonia è l'estradizione di Boomer, per poterla condannare a morte per i crimini commessi nella guerra civile Cylone. Tyrol è contrario, ma la Roslin firma la richiesta di estradizione. Tyrol, sconvolto, sfrutta la sua conoscenza della nave per far fuggire Boomer.

Nel frattempo Kara al bar incontra un misterioso pianista che sta componendo una melodia. Sul pianoforte il pianista tiene un cappello nero dove raccoglie qualche spicciolo. Affascinata dalla musica (anche il padre di Kara era pianista - vedi prima stagione) i due entrano in confidenza e Kara si confida con lui. In seguito va a trovare Helo perché questi ha uno scatolone contenente alcune sue cose; Kara preleva solo un vecchio album del padre ed un disegno che le regala Hera, un elenco di puntini colorati. Kara, aiutata dal pianista, cerca di suonare una vecchia melodia al piano che le aveva insegnato il padre tanti anni or sono prima di andarsene di casa senza dire nulla: utilizzando il disegno di Hera sovrapposto a un pentagramma, il pianista e Kara suonano la canzone, che è la stessa che aveva riattivato 4 degli ultimi 5. Al termine della canzone, il pianista e Kara hanno un gesto d'intesa identico a quello che Kara faceva nei propri ricordi col padre. Il colonnello Tigh, Ellen e Tory si fanno vicino al piano, il pianista è scomparso.

Boomer va da Athena: la stordisce, la lega e la costringe a vedere se stessa che fa l'amore con Helo - che non l'ha riconosciuta - poi va all'asilo, rapisce Hera e si prepara a decollare con un Raptor. Anche se scoperta, riesce comunque a fuggire, saltando coi motori FTL nei pressi del Galactica e causando ad esso ulteriori danni. Il presidente Roslin avverte che Hera è stata portata via, e cade a terra esanime. Il capo Tyrol, che capisce di essere stato raggirato, è disperato. La fuga di Ellen era quindi l'ennesima macchinazione - riuscita - di Cavil che voleva Hera.

Come ha fatto Hera a comporre la melodia, si domanda Saul? Ellen afferma che ella è "sintonizzata" con qualcosa che li sta manovrando tutti.

Kara assiste Sam: uno stereo riproduce l'album del padre di Kara, Dreilide Thrace - Live at the Helice Opera House. La copertina raffigura un uomo coi capelli lunghi, chino sul piano, che indossa un cappello nero.

Descrizione de themoviedb.org


Watch online it

sottotitolo

Nome del file
battlestar.galactica.s04e17.sub.ita.subsfactory.srt